White & Case con le banche finanziatrici del Green Finance a .italo

Lo studio legale internazionale White & Case ha assistito Banca IMI, Natixis e UniCredit, in qualità di Global Coordinators, Mandated Lead Arrangers, Bookrunners e Green Coordinators, Banco BPM, Banco Santander, BNL, ING Bank, Mediobanca e Société Générale, in qualità di Mandated Lead Arrangers, e BPER, CAIXA Bank, MUFG e NatWest, in qualità di Lead Arrangers, nell’ambito della negoziazione del finanziamento da 1,1 miliardi di Euro concesso a .italo NTV.

Si tratta di uno dei primissimi finanziamenti resi disponibili ad una società italiana in linea con i Green Loan Principles ed i Sustainability Linked Loan Principles.
Il team di White & Case è stato guidato dai partner Andrea Novarese (Milano), Michael Immordino (Milano e Londra), Alessandro Nolet (Milano), Simon Caridia e Martin Forbes (Londra) insieme agli associate Tiziana Germinario, Francesco Mozzone e Beatrice Bertuzzi (Milano).
Maisto e Associati ha assistito le banche per i profili fiscali dell’operazione con un team composto dai partner Mauro Messi e Cesare Silvani e dall’associate Francesco Semonella.
Shearman & Sterling ha assistito la società con un team composto dal partner Valerio Fontanesi con l’associate Gaetano Petroni e trainee Aldo Schiavo.
Facchini Rossi e Michelutti ha assistito la società per i profili fiscali dell’operazione con un team composto dai partner Luca Rossi e Marina Ampolilla e dall’associate Alessia Vignudelli.

 

[usr 5]

Leggi anche...
Le Fonti TOP 50 2023-2024
Speciale legge di bilancio 2024
Approfondimento – Diritto Penale Tributario
Speciale Fisco 2023
I più recenti
Dichiarazione dei Redditi 2024, dal 20 maggio si può accettare
Finom: una rivoluzione nell’accesso finanziario per tutti
Approvato il decreto Superbonus, come cambia il quadro delle detrazioni fiscali
I Le Fonti Awards del 9 maggio incoronano le eccellenze

Newsletter

Iscriviti ora per rimanere aggiornato su tutti i temi inerenti l’ambito fiscale.