Legance e Allen & Overy nel primo green bond di A2a

Legance e Allen & Overy hanno assistito rispettivamente A2A e gli istituti finanziari nell’emissione del  primo green bond nell’ambito del Green Financing Framework recentemente pubblicato dalla società.
Il green bond da 400 milioni di euro ha una durata di 10 anni e una cedola annua pari a 1% ed è stato collocato ad un prezzo di emissione di 98,693%, con uno spread di 105 punti base rispetto al tasso di riferimento mid swap.

I proventi netti derivanti dall’emissione andranno a finanziare e/o rifinanziare progetti di sostenibilità ambientale relativi all’economia circolare, alla decarbonizzazione e alla smartness nelle reti e nei
servizi: investimenti nel trattamento dell’acqua e dei rifiuti, nello sviluppo dell’energia rinnovabile, nell’efficienza energetica, nel trasporto sostenibile e nell’ammodernamento delle reti.
Legance ha assistito A2A con un team composto dal senior partner Andrea Giannelli, dal senior counsel Antonio Siciliano, dall’associate Alice Giuliano e, per gli aspetti fiscali, dal Senior Counsel Francesco Di Bari e dall’associate, Antongiuseppe Maria Morgia. Allen & Overy ha assistito i Joint Bookrunners fra cui Banco Bilbao Vizcaya Argentaria, S.A., BNP Paribas e Mediobanca – Banca di Credito Finanziario S.p.A., con un team guidato dai partner Craig Byrne e Cristiano Tommasi, del dipartimento International
Capital Markets, coadiuvati dalla counsel Alessandra Pala e dalla trainee Cristina Palma.
Michele Milanese, counsel del dipartimento Tax, ha curato i profili fiscali dell’operazione.

[usr3]

Leggi anche...
Le Fonti TV – L’opinione di Marcotti
Imprese d'Eccellenza
Non sono state trovate imprese
Le Fonti TOP 50 2023-2024
Speciale legge di bilancio 2024
Approfondimento – Diritto Penale Tributario
Speciale Fisco 2023
I più recenti
Rimborsi in arrivo, scadenze e altri avvisi personalizzati: il comunicato dell’Agenzia delle Entrate
Tik Tok, in arrivo una stangata fiscale per i dipendenti
Milano Design Week, prezzi alle stelle: i dati di Abitare Co
Federated Hermes: contesto favorevole per la liquidità?

Newsletter

Iscriviti ora per rimanere aggiornato su tutti i temi inerenti l’ambito fiscale.