Legance con Gewiss nella lotta contro il parallelo extra See

Legance – Avvocati Associati ha assistito con successo Gewiss S.p.A., nota società italiana del settore elettrotecnico, nel tentativo di sventare l’importazione di alcuni prodotti da Paesi esterni al SEE anche grazie alla collaborazione delle dogane italiane, ottenendo l’impegno degli importatori a cessare il comportamento illecito.

Il team di Legance è stato guidato dal managing associate Jacopo Graffer e dalla senior counsel Monica Riva.
“Il fenomeno delle importazioni parallele da spazi extra SEE – commentano gli avvocati di Legance – è insidioso perché la merce è originale, ma i diritti di marchio, contrariamente a quanto accade nel SEE, non si sono esauriti”.

Leggi anche...
Le Fonti TOP 50 2023-2024
Speciale legge di bilancio 2024
Approfondimento – Diritto Penale Tributario
Speciale Fisco 2023
I più recenti
Dichiarazione dei Redditi 2024, dal 20 maggio si può accettare
Finom: una rivoluzione nell’accesso finanziario per tutti
Approvato il decreto Superbonus, come cambia il quadro delle detrazioni fiscali
I Le Fonti Awards del 9 maggio incoronano le eccellenze

Newsletter

Iscriviti ora per rimanere aggiornato su tutti i temi inerenti l’ambito fiscale.