Gattai, Minoli, Agostinelli & Partners e Bellora & Associati nel passaggio di Marino Belotti a Lumson

Lumson ha acquisito Marino Belotti, azienda attiva nella produzione di packaging per make up, in particolare per il segmento powder.

Lumson è stata assistita nell’operazione da Gattai, Minoli, Agostinelli & Partners, con un team composto da Riccardo Agostinelli (Partner), Federico Bal (Partner), Guido Cavaliere (Senior Associate) e Andrea Mossa (Associate).
La famiglia Belotti è stata affiancata da Bellora & Associati, con Marco Bellora (Partner) e Federica Sala (Senior Associate).
Si tratta della prima acquisizione da parte di Lumson dall’ingresso del fondo FSI (avvenuto nell’agosto 2018), a cui fa capo il 35% del capitale.
Tra gli altri, l’accordo prevede il reinvestimento nel progetto industriale di Lumson da parte di Maria Teresa Belotti e Alfredo Gavazzeni (soci uscenti di Belotti) di una parte dei proventi derivanti dalla cessione. Entrambi manterranno la carica di consiglieri di Belotti e la responsabilità operativa della divisione compatti di Lumson.
Lumson, presieduta da Matteo Moretti, ha un fatturato di circa 100 milioni di euro. Il fatturato di Belotti si attesta attorno ai 15 milioni di euro.

[usr 3]

Leggi anche...
Le Fonti TOP 50 2023-2024
Speciale legge di bilancio 2024
Approfondimento – Diritto Penale Tributario
Speciale Fisco 2023
I più recenti
Dichiarazione dei Redditi 2024, dal 20 maggio si può accettare
Finom: una rivoluzione nell’accesso finanziario per tutti
Approvato il decreto Superbonus, come cambia il quadro delle detrazioni fiscali
I Le Fonti Awards del 9 maggio incoronano le eccellenze

Newsletter

Iscriviti ora per rimanere aggiornato su tutti i temi inerenti l’ambito fiscale.