Di Tanno e Associati vince in Cassazione per A2A

Lo Studio Legale Tributario Di Tanno e Associati – con il partner Tommaso Di Tanno e l’associate Rosamaria Nicastro – ha assistito A2A nel rimborso dell’Ires sulla minusvalenza realizzata, nel 2010, a seguito della cessione di una partecipazione in una importante holding svizzera.



A2A, non disponendo al momento della dichiarazione, di tutti gli elementi utili a considerare inapplicabile la Pex, presentava un’istanza di ruling disapplicativo considerando la disciplina delle holding di carattere antielusivo. In assenza di risposta (all’epoca non operava il silenzio assenso), la società ha optato prudenzialmente per l’indeducibilità della minusvalenza, richiedendo, poi, il rimborso anche per gli ulteriori elementi fattuali acquisiti.

Nel rigetto dei ricorsi in primo e secondo grado A2A ricorreva in Cassazione vedendo stavolta accolti i propri argomenti difensivi.

 

[usr 3]

Leggi anche...
Le Fonti TOP 50 2023-2024
Speciale legge di bilancio 2024
Approfondimento – Diritto Penale Tributario
Speciale Fisco 2023
I più recenti
Dichiarazione dei Redditi 2024, dal 20 maggio si può accettare
Finom: una rivoluzione nell’accesso finanziario per tutti
Approvato il decreto Superbonus, come cambia il quadro delle detrazioni fiscali
I Le Fonti Awards del 9 maggio incoronano le eccellenze

Newsletter

Iscriviti ora per rimanere aggiornato su tutti i temi inerenti l’ambito fiscale.