Approfondimenti

Le Fonti GC Top 30 Italia – II Edizione

La seconda edizione della GC Top 30 Italia di Le Fonti celebra i traguardi
raggiunti da 30 eccellenze in house.

Riforma della giustizia tributaria, mantenere i due gradi di giudizio

Fisco e lavoro: le prospettive oltre la normativa emergenziale. È il tema al centro della circolare 22 giugno 2021 n. 10 della Fondazione Studi Consulenti del Lavoro, che riassume i temi oggetto di confronto emersi nel corso del 29° Forum Lavoro/Fiscale organizzato dalla stessa Fondazione Studi e dal Consiglio Nazionale dell’Ordine.

Il contributo a fondo perduto del decreto Sostegni

Il contributo a fondo perduto del Decreto Sostegni. Lo analizza un documento messo a punto dal Consiglio nazionale e dalla Fondazione dei commercialisti

I bilanci d’esercizio 2020 dopo l’emergenza sanitaria

Il Consiglio e la Fondazione Nazionali dei Commercialisti hanno pubblicato il nuovo numero dell’informativa periodica “Valutazione e Controlli” che approfondisce i principali provvedimenti legislativi e non, adottati dagli organismi nazionali e di categoria, in risposta agli eventi pandemici.

Più incentivi all’innovazione per un fisco amico delle imprese

Il 3 marzo è entrato in vigore il decreto legge Sostegni con il quale il Governo ha stanziato 32 miliardi di euro a favore di imprese, lavoro e famiglie.

Whistleblowing, spunti operativi per i professionisti

Il Consiglio e la Fondazione nazionali dei commercialisti hanno pubblicato il documento “La disciplina del whistleblowing: indicazioni e spunti operativi per i professionisti”.

I nuovi Speciali di Le Fonti Legal

Nasce un nuovo format su Le Fonti Legal: Speciali tematici di settore per analizzare e spiegare le principali sfide e criticità normative.

Web tax, lo stato dell’arte in Italia

Vittorio Giordano, founding partner di Giordano-Merolle studio legale tributario, parla dell’introduzione della web tax in Italia e delle conseguenze per il mercato dell’economia digitale.

Omesso versamento d’imposta, rischio esplosione di reati tributari

Francesco Colaianni, fondatore dell’omonimo studio legale e tributario, parla degli effetti della crisi di liquidità da parte delle imprese sul contenzioso penale tributario.

“Nonostante i rinvii dei termini per i versamenti, molti imprenditori si potrebbero trovare di fronte a una crisi di liquidità e a una scelta ben precisa: pagare i dipendenti, intraprendere una procedura concorsuale, oppure dare continuità all’azienda non versando però le imposte. È chiaramente atteggiamento illecito, ma il giudice penale deve tenere presente della eccezionalità dei fatti. Nel diritto penale è infatti possibile una valutazione discrezionale della norma da parte del giudice”.

Per ripartire serve una riforma del sistema fiscale

Roberto Salin partner di Legalitax ed esperto, tra l’altro, di diritto tributario, affronta le misure adottate fin qui dal governo in materia fiscale e individua la ricetta sul lungo termine.

“L’Agenzia delle entrate ha un magazzino di cartelle in arretrato di 954 miliardi di euro, la maggior parte non esigibili. Serve una riforma fiscale per far ripartire l’economia sul lungo termine: agevolazione degli investimenti attraverso il potenziamento del super ammortamento, sospensione dell’Irap da parte delle regioni, intervento sulla normativa sulle società di comodo, agevolazioni per la ricerca e lo sviluppo”.

Registrati ora