Allen & Overy e Hogan Lovells nel bond senior preferred da 500 milioni di Banca Monte dei Paschi di Siena

Allen & Overy e Hogan Lovells hanno assistito, rispettivamente, gli istituti finanziari e l’emittente, Banca Monte dei Paschi di Siena, nell’emissione obbligazionaria unsecured di tipo senior preferred, per un valore complessivo pari a 500 milioni di Euro.

 

L’operazione ha registrato interesse da parte di circa 100 investitori istituzionali, con ordini per 900 milioni di Euro. I titoli, a tasso fisso e con scadenza a cinque anni, sono stati emessi ai sensi del Debt Issuance Programme di Banca Monte dei Paschi di Siena e saranno quotati presso la Borsa del Lussemburgo.

 

Allen & Overy ha assistito gli istituti finanziari Joint Lead Manager, con un team guidato dai partner Cristiano Tommasi e Craig Byrne, del dipartimento International Capital Markets, coadiuvati dalla counsel Alessandra Pala e dal trainee Edoardo Tonachella; Michele Milanese, counsel del dipartimento Tax, ha curato i profili fiscali dell’operazione.

 

Hogan Lovells ha assistito l’emittente con un team composto dal partner Corrado Fiscale, dalla counsel Annalisa Feliciani e dagli associates Matteo Scuriatti e Alessandro Azzolini. Gli aspetti fiscali dell’operazione sono stati curati dalla partner Fulvia Astolfi e dalla senior associate Maria Cristina Conte.

[usr 3]

 

Leggi anche...
Le Fonti TOP 50 2023-2024
Speciale legge di bilancio 2024
Approfondimento – Diritto Penale Tributario
Speciale Fisco 2023
I più recenti
Dichiarazione dei Redditi 2024, dal 20 maggio si può accettare
Finom: una rivoluzione nell’accesso finanziario per tutti
Approvato il decreto Superbonus, come cambia il quadro delle detrazioni fiscali
I Le Fonti Awards del 9 maggio incoronano le eccellenze

Newsletter

Iscriviti ora per rimanere aggiornato su tutti i temi inerenti l’ambito fiscale.